Depurare il sistema linfatico: come e perche'?

Depurare il sistema linfatico: come e perche'?
>  
>  
Il sistema linfatico comprende ghiandole, linfonodi, milza, tonsille, timo, capillari e canali linfatici. Il suo buon funzionamento è fondamentale nella produzione dei globuli bianchi, nella difesa immunitaria del nostro organismo e nella sua depurazione dalle scorie e dai liquidi in eccesso. Grazie al sistema linfatico, i liquidi di scarto presenti nelle nostre cellule vengono trasportati verso il fegato ed i reni, in modo tale che possano essere filtrati ed espulsi, liberandoci dalle tossine e dai prodotti di scarto nati dai processi che hanno luogo nell’organismo stesso (assunzione di medicinali e di droghe, fumo di sigaretta, sostanze inquinanti presenti nell’aria, residui di pesticidi e additivi alimentari presenti nel cibo).

Le principali funzioni del sistema linfatico sono: il trasporto di proteine, liquidi e lipidi dagli interstizi cellulari al sistema circolatorio sanguigno; il trasporto lontano dai tessuti ai principali organi di purificazione del corpo di sostanze di scarto; infine, la capacità di sostenere la risposta immunitaria del nostro organismo favorendo l’arrivo di antigeni agli organi linfoidi periferici.

Un sistema linfatico che non funziona correttamente può provocare la comparsa di gonfiori ai piedi ed alle caviglie, cellulite, eccesso di peso, mal di testa, artrite, borsite, dolori, reumatismi, infiammazioni, depositi di grasso, emicrania, borse sotto gli occhi, stanchezza diffusa, disturbi alla pelle e al cuoio capelluto.

Come facciamo quindi a ripristinare il corretto funzionamento di questo importante sistema? Ecco alcuni importanti consigli:

- Bere molta acqua: se nel nostro corpo non c’è acqua sufficiente, i fluidi non possono scorrere in maniera corretta;

- Fare movimento: l’esercizio fisico, come abbiamo accennato precedentemente, aiuta la normale funzione del sistema linfatico;

- Mangiare più frutta a stomaco vuoto: Ggi enzimi e gli acidi della frutta sono dei potenti detergenti linfatici. La frutta va mangiata a stomaco vuoto per favorire una migliore digestione, massimizzando i benefici.

- Alternare docce fredde a calde: per alcuni minuti, alternate delle docciature fredde ad altre calde. Questo migliorerà non solo la funzione del sistema linfatico, ma anche la circolazione.

Un valido e importante aiuto è anche fornito dall'omeopatia: LYMDIARAL® Gocce è un farmaco omeopatico complesso, indicato per il trattamento di malattie del tessuto ganglio-ghiandolare linfatico. Inibisce gli stati infiammatori linfatici, ripristina la funzionalità epatica. Si giunge così ad un miglioramento dell’efficienza metabolica e ad un aumento della velocità di disintossicazione e purificazione linfatica.

Consigliamo a tutti un ciclo di Lymdiaral per prepararsi al meglio al cambio di stagione! Il suo utilizzo in questo periodo potenzierà l'effetto di qualsiasi trattamento andrete a fare successivamente, dalle terapie a sostegno delle funzioni cognitive a quelle puramente estetiche volte alla preparazione del corpo per la cosiddetta "prova costume"!