Intestino

Intestino
>  
>  
L’intestino è un apparato complesso, con un sistema immunitario e nervoso propri. Il sistema nervoso intestinale, in particolare, è costituito da circa 100 milioni di neuroni.
La somiglianza tra questi e i neuroni presenti nel nostro cervello ha meritato all'intestino il soprannome di "secondo cervello" e, cosa più importante, consente un continuo scambio di informazioni e una spiccata sinergia tra i due organi.
?Per questo stress ed emozioni possono influenzare la salute intestinale e, viceversa, la salute dell’intestino ?può influ
enzare lo stato d’animo.
La superficie dell'intestino è colonizzata da un insieme di microrganismi simbiotici, detti microbiota intestinale.
Il microbiota intestinale contribuisce alla digestione e all’assimilazione del cibo, influenzando l’attività e il benessere di diversi organi e tessuti. La sua composizione è determinata, anche dalle nostre scelte alimentari.
La “Dieta Occidentale”, caratterizzata dall’assunzione di molti carboidrati, zuccheri, grassi e cereali “raffinati” e pochi alimenti “benefici” come verdure, frutta e pesce, non è ideale per il benessere del microbiota intestinale e, quindi, dell’intero organismo.
Quali sono i segnali del nostro corpo che ci rivelano lo squilibrio della flora batterica? ?
??Senso di gonfiore e tensione addominale, alterazioni del transito intestinale, difficoltà digestive.
Problematiche infiammatorie intestinali.
Alitosi, afte e gengiviti.
Episodi di candida e cistiti ricorrenti.
Indisposizione e senso di malessere generale.
Se vuoi ristabilire l'equilibrio intestinale, non c'è altro modo che instaurare (o riprendere) un corretto stile di vita. Ecco i passi fondamentali per difendere il benessere dell'intestino:
?Seguire una dieta varia e bilanciata, ricca di fibre, frutta, verdura, cereali integrali e legumi.
Ridurre il consumo di zuccheri semplici, di dolci, di carboidrati raffinati e di grassi (evitare soprattutto quelli di origine animale).
Bere molta acqua: i raccomandati 2 litri ogni giorno.
Fare attività fisica, regolarmente.
Ridurre il consumo di alcolici.
Smettere di fumare.
Cercare di gestire lo stress e di riposare.
Al bisogno, integrare la dieta con i giusti probiotici --> SCOPRI LA NOSTRA GAMMA DI FERMENTI!?
Ricordati di pensare al tuo intestino e al suo benessere. Ti ringrazierà facendoti sentire meglio!!